Una giornata a Cracovia

Viaggiare è sempre esaltante per me. Amo i cambiamenti sotto qualsiasi forma. Viaggiare mi porta a conoscere gente nuova, osservare comportamenti differenti, gustare pietanze nuove…Una moltitudine di esperienze sensoriali che non potrei provare restando sempre in uno stesso luogo.

A Dicembre (Dicembre 2019)  Cracovia è molto fredda. Direi che il Freddo della Polonia, per certi versi, a parità di temperatura è più freddo di altri…..freddi 🙂 Per questa ragione, oltre ad una piccola passeggiata in centro (tra l’altro molto carino) abbiamo deciso di dedicarci alla visita di locali per intrattenere soprattutto il senso del gusto e dell’olfatto.

Il classico mercatino di Natale nella piazza principale, le carrozze bianche con i cavalli bianchi, la gente ben coperta che affolla le strade. Tantissimi giovani e tantissimo cibo da strada.

Io cerco di regolarmi col cibo, per avere una vita salutare ma quando sono in viaggio di piacere, “limito i miei limiti” 🙂  Mirka non mangia glutine ed è vegetariana, dunque, abbiamo cercato dei luoghi che offrissero opzioni vegetali e senza glutine. 

 

La prima visita è stata a Miąższ – Panini & Juices . Un locale piccolino, abbastanza in centro. Si possono bere dei succhi freschi e ci sono opzioni di panini e pizze con vegetali e senza glutine oltre ad un discreto assortimento di torte. (Quella allaCarota è molto buona e non super zuccherata e quella alle pere, buona anche quella ma abbastanza più dolce)

La Seconda vista è stata per prenderci un Te rilassante e abbiamo scelto la Czarka Tearoom. Sempre in posizione abbastanza centrale. Ambiente caldo, soffitto alto e in legno. Tantissime varietà di te. Ambiente tranquillo con circa 8 tavolini. E’ anche un negozio di te. Non ci sono dolci.

La Terza Visita è stata al Pod Norenami – Oriental Vegetarian & Vegan Restaurant . Ottima varietà di piatti (davvero tanti) e anche abbondanti. Ci siamo saziati davvero e tutto è stato ben servito. 

Il giorno dopo, prima di partire e lasciare Cracovia, siamo andati a far colazione al Chimera. Un locale molto carino, stile “Nature” Self Service. Una buona possibilità di scelta. D’Inverno è un po’ freddo a causa della grande vetrata come tetto attraverso la quale si può osservare il cielo. 

2 commenti su “Una giornata a Cracovia”

Rispondi a giloc Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *